Descrizione dell'Arcangelo Michele

 

 

 

L'Arcangelo Michele è un potente essere multidimensionale, aconfessionale, che vibra nella frequenza dell'amore in 12ma dimensione ed è di fianco a Dio. Assiste tutti gli uomini della Terra e può essere invocato da chiunque abbia bisogno del suo aiuto, guida ed assistenza.

Non c'è bisogno di una particolare preghiera, puoi dire semplicemente:

"Arcangelo Michele, aiutami, assistimi, proteggimi,  guidami e aggiungete voi in che campo della vostra vita chiedete assistenza, descrivendo la situazione, senza porre il dubbio che lui non abbia sentito, perché lui ascolta ognuno di noi. Disponetevi a ricevere il suo aiuto, che sicuramente arriverà.

Il termine "Arcangelo" significa "Capo degli angeli". Michele  è chiamato  anche il "Principe delle milizie Celesti", dirige i suoi angeli definendoli la sua armata di Luce (schiera celeste), come un condottiero/guerriero che combatte il male e l'ombra in tutte le galassie dell'Universo creato da Dio. Spesso è raffigurato con una corazza da guerriero e la spada in atto di sottomettere il male sotto ai suoi piedi.

Michele, Mikahel (in ebraico)  significa "Chi come Dio" ed è l'espressione che ha pronunciato quando ha combattuto contro Lucifero.

Lucifero significa portatore di Luce,  era un angelo come Michele, ma ha sfidato il potere di Dio e i suoi angeli. L'Arcangelo Michele ha sconfitto Lucifero in battaglia e  lo ha scacciato all'inferno.

L'Arcangelo Michele è un guaritore d'anime, oltre a purificare qualunque energia di bassa frequenza, libera il pianeta Terra dalla paura e aiuta a credere in se stessi, apporta fiducia e coraggio, forza per scoprire la missione della propria vita e portarla a termine. La sua aura si estende fino 4 metri in altezza e 4 metri di diametro:  è di colore blu, oro, viola chiaro tendente al rosso. E' collegato all'elemento "fuoco", spesso quando si presenta si sente il suo calore e si è rincuorati dalla sua maestosa presenza. Presiede a tutti i segni zodiacali, in particolare al segno del Leone, collegato all'organo del cuore e all'estate.

Nell'Albero della vita e nella Kabalah viene posizionato all'altezza del cuore ed è collegato alla sesta Sephiroth chiamata Tipheret e rappresenta la Bellezza, la Compassione, il Principio Armonizzante, la Gloria.      E' molto di più di ciò che sembra, è una vera Via, è un maestro d'Amore che insegna la Verità, la Fede, la Forza, la Potenza. Sebbene non se ne parli nei libri, per mia esperienza personale, nei suoi messaggi, lui è stato in forma terrena sulla Terra.

E' stato Thot, Ermete Trismegisto, Thor, Akenhaton, Shiva.

Non mi dilungo nella descrizione delle sue vite terrene perché non è di questo che lui vuole parlare, ma chi è interessato può informarsi.

E' il protettore della Chiesa Cristiana, dei poliziotti, è collegato al culto di Mercurio e prima di essere l'Arcangelo Michele era un dio pagano. Oltre a ciò è presente anche nella religione islamica con il nome di Mikail, nella religione ebrea Mikhael e in quella indiana con il nome di Shiva.

Ha il ruolo di "psicopompo" cioè nel momento in cui l'uomo trapassa (muore), è colui che accoglie le anime e le accompagna nella dimensione celeste.

Invitandolo nelle nostre case e nella nostra vita, con il nostro consenso, purifica noi stessi e le abitazioni dalle anime che non sono salite nella Luce al momento della dipartita; libera tutte le energie discordanti.

Infonde coraggio, forza e volontà e ci fa sentire al sicuro e protetti sulla Terra e in ogni dimensione, dove noi siamo.

Aiuta a superare le nostre paure e fobie, a sconfiggere l'ego che ci tiene legati a bassi stati di coscienza, rimuginando spesso e non permettendo alla nostra anima di esprimersi nella realtà, con i tanti doni e talenti che ci sono stati dati da Dio.

Superare l'Ego è uno dei suoi compiti, invocando l'Arcangelo Michele  aiuta a riconnetterci allo splendore della nostra Anima. Aiuta ad innalzare la nostra Luce interiore quando è diminuita a causa di pensieri negativi o discordanti, o perché abbiamo frequentato luoghi o persone che ci hanno creato una bassa vibrazione. Perciò occorre dire :

 

"Arcangelo Michele, ti prego di innalzare la mia vibrazione alla frequenza più alta di Luce e Amore immenso di Dio,

che il mio corpo possa sorreggere.

Grazie! E così e'!"

 

L'arcangelo Michele aiuta anche a recuperare i frammenti di anima. Molto spesso quando si hanno avuto dei traumi, a partire dal momento in cui siamo stati concepiti, e nell'infanzia in particolare, il trauma è talmente doloroso da sopportare che la nostra anima decide di far tornare alla "Fonte della Creazione" un frammento. Perciò, possiamo invocare l'Arcangelo Michele, affinché  raccolga i nostri frammenti e ci renda di nuovi integri. Questo processo può essere fatto prima di dormire, esprimendo con puro intento queste parole:

 

"Arcangelo Michele, io ti invoco.

Ti prego di recuperare tutti i frammenti di anima che ho perso

affinché io ritorni ad essere totalmente integro e puro. Grazie. E così è!"

 

Durante la notte il nostro ego non è presente, è libero da giudizi e schemi mentali ed è più facile praticare il ritorno dei frammenti d'anima, ma ciò è possibile farlo anche durante il giorno esprimendo la frase di cui sopra, connettendoci con l'Arcangelo Michele, respirando profondamente per permettere di raccogliere e integrare i frammenti di anima.

Consiglio sempre di creare uno "spazio sacro", dove esprimere le proprie preghiere e intenti e meditare. Un angolo della casa dove posizionare un piccolo tavolo con una tovaglia bianca, un'immagine sacra, un cristallo, un incenso, una candela bianca (per l'Arcangelo Michele rossa o blu) fiori e potete aggiungere ciò che il vostro innato intuito vi suggerisce. Gli angeli, per esempio, amano molto la musica. 

 

Le vie di un Arcangelo (MICHELE)

cliccando sul bottone  sotto accederai ad un video su Youtube

 

cliccando il bottone  sotto accederai alla sezione del mio sito 

Invocazioni all'Arcangelo Michele

Cliccando il bottone sotto accedi alla sezione del mio sito

la tripla bolla dell'Arcangelo Michele

Cliccando il bottone sotto accedi alla sezione del mio sito

Messaggi dall'Arcangelo Michele